1 – LECCE: Retrospettiva sul pittore salentino UGO TAPPARINI al Castello Carlo V. Il titolo della mostra è “Una mente disordinata“, modo in cui lo stesso artista si definiva. La mostra ha un carattere diffuso; alcune opere dell’artista sono esposte anche presso la Galleria D’arte Scaramuzza in via Libertini 70 e le filiali Fineco in via Zanardelli 34 e Piazza Mazzini 56 a Lecce. Un evento da non perdere, per apprezzare l’opera di questo grande artista del segno e maestro di satira e paradosso. La mostra durerà fino al 18 Novembre. Orari: CASTELLO Lun-Ven 9;00 – 20;30 Sab-Dom-Fest 9;30 – 20;30; Galleria Scaramuzza e Filiali Fineco Orari d’ufficio. Info: 0832.246517.

2 – LECCE: Andy Warhol –  Ladies and Gentlemen e gli scatti di Maria Mulas. L’immenso artista, filosofo, creatore di mondi, colui che non ha bisogno di alcuna presentazione, manipolatore e critico del mondo pop; si può dire di tutto su Warhol e alla fine, non si sarà comunque arrivati a un punto. Per questo, la mostra a lui dedicata al Castello Carlo V, è da vedere assolutamente, perché mostra serigrafie e scatti fotografici tra i più famosi, ma anche quelli meno conosciuti. La mostra offre anche le foto di Maria Mulas, tra cui la celebre foto reciproca con Warhol. Imperdibile anche il video con cui si conclude il percorso; “Factory Diaries”, realizzato nel 1982 da Andy Warhol e Peter Wise in occasione di un viaggio da New York a Cape Cod. La mostra termina il 20 Novembre. Orari: tutti i giorni 9;00 – 21;00; Info: 0832.246517.

3 – GALATONE: Leonardo Da Vinci nella città del Galateo. Una mostra straordinaria, con le oltre 70 macchine realizzate dall’ingegnoso cittadino galateo Giuseppe Manisco, che ha dato vita ai progetti del genio toscano. La collezione, apprezzata anche da Sgarbi, ha girato il mondo, giungendo fino in Canada e ora è esposta a Palazzo Marchesale di Galatone, ove si possono organizzare interessanti visite guidate a cura dello stesso autore. Orari: Mer e Sab 16;30 – 19;30 Dom e fest: 10;00 – 12;30 e 16;30 – 19;30. Aperture straordinarie su richiesta. Biglietto: 5 euro, ridotto 4 euro, scolaresche 3 euro.

4 – CALIMERA: Ominidi. L’evoluzione della specie umana e l’ultima era glaciale. Al Museo di Storia Naturale presto si inaugurerà un viaggio verso la preistoria. La mostra avrà inizio il 19 Novembre e terminerà il 12 Febbraio, arco di tempo in cui potrete lanciarvi nella macchina del tempo per raggiungere le radici della specie umana, ma non solo; saranno presenti gli animali che abitavano e imperavano sulla terra quando l’umanità era agli albori. Tutte le ricostruzioni sono in scala naturale e fedelissime, per gettare lo spettatore nella suggestione del tempo che fu. Orari: Sab 15;00 – 19;00 Dom 10;30 – 19;00; Biglietto mostra (più parco faunistico) 10 euro (bambini 5 euro). Tariffe speciali per gruppi, famiglie o scolaresche. Info: 389.1326102

Scarica e stampa i nostri ITINERARI GRATUITI!