Buona domenica, amici, cittadini, salentovaghi. Ricordandovi di dare un occhio (e partecipare) al contest fotografico in programma per la settimana prossima (VEDI), vi lascio subito agli eventi culturali che nutriranno voi spiriti #salentovaghi, la prossima settimana.


Leuca e dintorni

mercoledì 21, giovedì 22, venerdì 23 – presso Palazzo San Giovanni ad ALESSANO continua il Festival Muse Salentine, con la sua musica classica e gli strumenti meravigliosi. Ne parleremo più ampiamente nelle news sui Concerti. Intanto per info: 342/8055542


Serre Salentine

sabato 24, domenica 25 – al parco astronomico “San Lorenzo” di CASARANO, sarà possibile ammirare gli ammassi stellari delle costellazioni di Ercole e dello Scudo. Contestualmente saranno visitabili sia il planetario che il museo del cosmonauta. Inizio 20;30. Necessario prenotare. Info: 328/8356836


Lecce e dintorni

giovedì 22 – sabato 24  – presso le Manifatture Knoss a LECCE, workshop teatrale condotto dalla docente di arte drammatica della “Paolo Grassi” Simona Ginella, che vedrà fronteggiarsi Amleto versus Ofelia; un confronto tra due personaggi del Bardo. Durata: 18;00-20;00. Info: 349/7470721

venerdì 23 – presso la sede dei Cantieri teatrali Koreja a LECCE, doppio spettacolo, per il secondo appuntamento di “Open Dance“. Ispirato al pirandelliano “Uno, nessuno e centomila”, lo spettacolo coreografico dalle tinte tragicomiche “Forestiero della vita“, di Roberta Ferrara. Di seguito, “Uccidiamo il chiaro di luna“, danze, suoni e tramestii futuristi della scuola “Paolo Grassi”. La serata si aprirà alle 19;00 con un incontro su “L’importanza del recupero del repertorio di danza contemporanea” con il critico-saggista Marinella Guatterini. Spettacoli ore 21;00. Info: 0832/242000

sabato 24 –  presso i Cantieri teatrali Koreja a LECCE, ancora uno spettacolo per la rassegna “Open Dance“. Questa volta si tratterà di “Nunc“, ispirata al lavoro di Eckhart Tolle “Il potere di adesso”. Lo spettacolo racconta il cammino di transizione umano da un momento negativo verso un momento positivo. Di seguito TiDa di Aosta va in scena con “Quintetto“, sulla vastità del campo simbolico del numero cinque. Ingresso 6 euro. Start ore 21;00. Info: 0832242000

sabato 24 – presso il Parco di Belloluogo a LECCE, all’ombra della torre trecentesca, ultima dimora della regina Maria d’Enghien, fa tappa (l’ultima per questa edizione) Luoghi d’Allerta. Questa serata coinciderà con la Festa dei lettori promossa in tutta Italia, che vedrà vari appuntamenti in Salento. Il Fondo Verri presenterà “Ti racconto Belloluogo“; uno spettacolo di musica e teatro che narra la storia della torre. Parteciperanno Rossella Barletta, autrice di “Maria d’Enghien, donna del Medioevo” (ed. Grifo) e Tiziana Buccarella, autrice dello spettacolo “Maria d’Enghien – Omaggio a una donna senza tempo”. Start ore 19;00. Ingresso libero. Info: 327/3246985


Gallipoli e dintorni

sabato 24 – venerdì 30 – la perla dello Ionio GALLIPOLI, sarà la superba cornice de “La settimana della cultura del mare“; sette giorni con un programma molto articolato sui temi della biodiversità e dell’ambiente, sulla valorizzazione e la sostenibilità dei mestieri legati al mare. Una meravigliosa mostra fotografica, “Stellae Maris” ci trasporterà indietro nel tempo, presso le marine del Salento nel ‘700. Piazza Carducci ospiterà la “Festa dei pescatori” e poi visite guidate, proiezioni e rappresentazioni teatrali, un convegno con materiale inedito sul faro di Sant’Andrea e poi ancora tanta musica sia sulla spiaggia che nella Basilica. Maggiori dettagli sul blog nei prossimi giorni. Intanto per info: 347/5377021


Grecìa Salentina

sabato 24 – Presso l’Area Mercatale di CALIMERA; in occasione della festa per la Madonna di Costantinopoli (ne parleremo martedì, nelle news Feste e Sagre), Calimera organizza una serata all’insegna dell’ecosostenibilità e dei prodotti tipici. Alle 18;30 si terrà un incontro su “LA PATATA ZUCCARRINA: RILANCIO DI UNA COLTURA LOCALE”, Alle 19;00 prenderà vita il MERCATINO ECOSOSTENIBILE (artigianato, arte, biologico, riciclo). La Pro Loco proporrà degustazioni di prodotti tipici. Alle 20;00 Spettacolo “Iu jennisi i fera”, a cua dell’associazione Ghetonìa. 21;30 concerto Ánemo paléo.

sabato 24 – presso la Libreria Il Giardino delle Nuvole a CALIMERA, iniziativa per la festa dei lettori dal titolo “Non c’è nulla di più bello di voi“. Si leggerà in strada, in via Gramsci, dalle 19;00, ci saranno le letture partecipate, i laboratori su temi come la diversità, l’evoluzione delle specie, l’amicizia e l’altruismo, identità e altro da sé. Info: 345/6186364


Terra d’Arneo – Valle della Cupa

giovedì 22TORRE LAPILLO (Porto Cesareo), la sede del Centro Educazione Ambientale ospiterà un altro appuntamento del “Clorofilla Film Festival” con la proiezione del documentario “Waste Mandala”, sull’esperienza del riciclo in Nepal. Ingresso libero. Start ore 21;00. Info: 331/1148539

domenica 25 – il centro storico di GALATINA ospiterà la Fiera del Fischietto; coloratissima iniziativa che darà vivacità alle stradine e alle piazze del paese, con tanti artigiani che esporranno le loro piccole opere d’arte, fatte di terracotta, tanti colori e immensa fantasia. Tra i banchini, anche dimostrazioni pratiche dei maestri della creta, degustazioni di piatti tipici e musica dal vivo nei cortili dei palazzi signorili, aperti per l’occasione. Orario di apertura: 9;00 – 13;00 e poi 17;00 – 22;00

 

 

 

 

 

Annunci