Mai sazio di Jazz, da terra di goderecci che non è altro, il Salento non può resistere a quei suoni vellutati, serpeggianti, a volte acidi, ma sempre viscerali e incontenibili; un sound che il mondo del Jazz, vasto come le corde vocali di un dio, pronuncia, rimangia e rimodella, sempre nuovo.

Il Salento ama il Jazz, perché è popolare ma non volgare; ama il Jazz perché è cultura e tradizione di popoli e antica storia. Il Salento ama il Jazz perché gli assomiglia.

Il Castello di Corigliano d’Otranto, baluardo della bellezza e della storia del Salento, per dichiarare la sua devozione, sarà la location di una rassegna che, in vari appuntamenti, ci accompagnerà per tutto il mese di Settembre, con le sonorità Jazz di artisti di grande talento.

#tuttiQUANTIvoglionFAREilJAZZ, è il nome del festival, calzante…che solo a pronunciarlo, già ci vien voglia di dondolare un po’ come i gattacci de Gli Aristogatti.

Intanto vi anticipiamo le date, per aggiornarvi più avanti a proposito di ogni appuntamento, sulla nostra pagina fb MySalentoExperience. Stay tuned!

1 Settembre – SIDEWALK CAT Jazz Quintet

8 Settembre – Karabà (piano, contrabbasso, batteria)

15 Settembre – Harvuà (voci e arpe)

22 Settembre – Francesco Negro e Matteo Maria Maglio DUO (piano e contrabbasso)

 

 

Annunci