Venerdì 19 Agosto, Minervino sarà luogo di incredibili sinestesie artistiche e culturali, che costituiranno il pasto di questa sagra sui generis, il cui scopo è nutrire avide, affamate menti, soddisfacendo tutti e cinque i sensi…e forse anche il sesto.

Il programma è ricco e promette di saziare ogni capriccio spirituale, ma anche corporeo.

gruppi Jazz, teatro e libreria all’aperto, artisti di strada, estemporanee di pittura, animazione per bambini, rappresentazione di danza, performance e mostre.
E poichè non si vive di sola arte anche quest’anno si conferma la
streetfood nella suggestiva cornice di Cantine Menhir.
A conclusione della serata lo spettacolo di Improvvisazione teatrale a cura di IMPROVVISART nella piazza centrale del paese.

Curiosi? Venite, la fame è quella.

 

Annunci